Privacy Policy
Crea sito

Valerio Scanu e il tour “In tutti i luoghi…”


Translate this post

Traduzione

Continuiamo a parlare di Valerio Scanu, il giovanissimo cantante lanciato da Maria de Filippi, perchè arrivato secondo nell’edizione di “Amici” vinta da Alessandra Amoroso, con il quale è molto amico.

Il ragazzo è molto impegnato con il suo tour “In tutti i luoghi…”, di cui vi riporto alcune date e i luoghi in cui poter andare ai suoi concerti.

11 Giugno – Bari (Fiera del Levante).

10 Luglio – Torino (Grugliasco – Shopville Le Gru).

17 Luglio – Trapani (San Vito lo Capo – Summer Music Festival).

23 Luglio – Lucca (Altopascio – Parco Aldo Moro).

25 Luglio – Reggio Calabria (Delianuova – Piazza Sant’Elia).

31 Luglio – Cuneo (Trinità – Parco del Castello).

7 Agosto – Venezia (Sottomarina – Arena Beach live)

16 Agosto – Napoli (Monte di Procida – Piazza XXVII gennaio)

20 Agosto – Benevento (Pesco Sannita – Piazza Umberto I)

6 Settembre – Vicenza (Piazzale Monte Berico).

Alla domanda “Perchè andare ai suoi concerti?”, Valerio ha risposto con molta schiettezza che è un bello spettacolo, durante il quale interagisce col pubblico e ci saranno molte sorprese.

“Pur non avendo mai studiato, ho imparato a strimpellare qualcosa al piano l’introduzione di Sentimento e la suonerò al concerto” In più, farò una foto al pubblico che in diretta veràà taggata nel mio sito ufficiale e al mio indirizzo Facebook!”.

Certo che con tutti questi impegni è difficile per Scanu avere il tempo per una relazione sentimentale. Per questo sono state messe in giro le voci sulla sua presunta omosessualità, smentite dal ragazzo.

Valerio ha dichiarato: “Se incontrassi la donna della mia vita, al momento le chiuderei la porta in faccia perchè ho troppe cose da fare…”.

Tags:

One Response to “Valerio Scanu e il tour “In tutti i luoghi…””

  1. rosaliact Says:

    Non vedo perchè se una persona si fa i fatti suoi come Valerio Scanu, senza sentirsi obbligato a renderne necessariamente partecipi giornaletti “gossippari” e pubblico debba per forza essere “tacciato” da “diverso”, ma in base a quali elementi?Dicerie?Maldicenze?Tifoserie di altri artisti che si divertono a spargere voci infamanti?Io, per esempio, pur essendo sempre stata “etero” non ho assolutamente pregiudizi verso chi non lo è, non possiamo essere tutti uguali ed omologati, che diamine, ma purtroppo ci sono tuttora (soprattutto in Italia)molti tabù e avere dei comportamenti che esulano da certi “standard” è comunemente stigmatizzato dalla morale corrente, oppure è fonte di scherno e battutacce, fino ad arrivare ai casi più gravi di vere e proprie “spedizioni punitive” ai danni della categoria di persone di cui si parla. E’esecrabile!ognuno dovrebbe avere diritto di manifestare e vivere la sua identità più autentica senza timore di conseguenze pesanti e dolorose. Torniamo dal generale al particolare, io sono e rimango una “fan” di Valerio e non mi interessa affatto indagare sul suo privato, non ho curiosità morbose e non le dovrebbero avere nemmeno gli altri.

Scrivi un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Altri gossip:

MyFreeCopyright.com Registered & Protected