Privacy Policy
Crea sito

Tullio, Giorgio e Carmela “vittime” alle Iene


Translate this post

Traduzione

Il Grande Fratello 10 è finito da poco e i gieffini sono liberi di godersi finalmente la loro vita arricchita dalla notorietà che il programma gli ha fornito, ma la notorietà ha anche i suoi contro: le Iene possono puntarti.

E’ già successo a Sarah Nile nel loro famoso “gioco-servizio” cui titolo è una bestemmia che ovviamente mi e vi risparmio. Ieri invece alle Iene nel “gioco-servizio” Tu non puoi entrare che in pratica  prevede l’impossibilità da parte del mal capitato di entrare in un locale dove si stava recando poiché il suo nome non è in lista. Il primo è Tullio Tomasino che vistosi negare l’ingresso al locale non la prende benissimo affermando sconcertato “è una roba allucinante“, Giorgio Ronchini invece la prende meglio e ci ride anche su (non si smentisce mai questo bonaccione), infine lei la futura signora Leonard, Carmela Gualtieri che fa per accedere al locale, fornisce il suo nome ma ovviamente il nome non è in lista.

La replica è di quelle da rimanere nella storia, se dapprima si finge cortese e per farsi riconoscere sfoggia il suo curriculum gieffino – “ho fatto 113 giorni nella casa del Grande Fratello” – ecco che si rivede la Carmela che tutti hanno conosciuto ossia l’acida: “tu sei pazza certo che l’invidia è proprio una brutta bestia. Tu per comprarti i vestiti che ho io addosso in questo momento devi lavorare due anni. Sei proprio una cafona cretina. Non ti preoccupare non dico niente al tuo capo, forse un giorno puoi comprartele anche tu queste scarpe“.

Io eviterei il mio commento dopo aver già riportato le affermazioni della “signora” Gualtieri.. però aspetto i vostri di commenti!

Tags: , , , , , , , ,

Scrivi un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Altri gossip:

MyFreeCopyright.com Registered & Protected