Privacy Policy
Crea sito

Simona Salvemini: tutta – o quasi – la verità su Filippo e Pamela


Translate this post

Traduzione

La storia d’amore, terminata in malo modo, con Filippo Bisciglia ha lasciato i segni sulla bella Simona Salvemini che, a distanza di anni, ripercorre le tappe del loro rapporto e spiega i motivi che hanno spinto l’ex concorrente del Grande Fratello a volere l’uscita di Pamela Camassa da La Talpa. L’ira di Simona, infatti, avrebbe potuto mettere a rischio il suo nuovo amore.

Simona ripercorre tutte le tappe di quella che è stata una delle storie più seguite di quell’edizione del Gf. “La nostra è stata una storia normale. L’unica differenza rispetto alle altre storie d’amore consiste nel fatto che è nata sotto i riflettori. Innanzitutto, voglio dire che non era prevista. Sono entrata nella Casa del Grande Fratello e l’idea di innamorarmi era assolutamente lontana da me. Dopo aver conosciuto Filippo, ci siamo piaciuti pur essendo consapevoli del fatto che, fuori, c’era un’altra donna ad attenderlo. A differenza sua, invece, io ero single da più di un anno. Non conoscevo Flora e Filippo mi piaceva realmente. Dopo esserci messi insieme, la nostra storia è proseguita fuori dalla Casa. E’ stato un rapporto bellissimo soprattutto grazie alla quotidianità. Per lavoro, infatti, ci capitava spesso di viaggiare insieme, magari perché ospiti della stessa discoteca o trasmissione. Probabilmente, è stato proprio il trascorrere così tanto tempo insieme ad averci danneggiato. Eravamo diventati quasi come fratelli. Terminata la passione, è finita anche la nostra storia“. Probabilmente a distanza di anni l’animo è più sereno e anche ripercorrere tutto il vissuto è più facile, ma Simona per la fine della sua storia con Filippo – in cui ci aveva creduto davvero – è stata male ma tiene sempre a ribadire che “Filippo è un bravo ragazzo. Gli recrimino solo di aver fatto finire male la nostra storia. Quando due persone condividono quello che abbiamo condiviso noi, non possono lasciarsi nel modo in cui lui ha lasciato me. Faceva parte della mia famiglia ed io della sua. Da un giorno all’altro, invece, per lui sono diventata quasi un’estranea. Non si è mai preoccupato di come potessi stare io dopo la nostra rottura. Da quel momento, ho capito che non avevo davanti la persona di cui mi ero innamorata e mi sono resa conto di una serie di cose a cui prima non avevo fatto caso”.

L’amore comunque finisce, il loro è durato qualche anno dopo la fine del Gf e per volere di Filippo la storia è finita, per poi fidanzarsi con Pamela Camassa che aveva conosciuto quand’ancora era insieme a lei, ma Simona racconta che “lui sostiene di non avermi lasciato per Pamela, anche se io sono convinta del contrario. L’abbiamo conosciuta insieme durante una vacanza in montagna. Per istinto, mi sono accorta che qualcosa non andava, nonostante lui cercasse di non darlo a vedere. Continuava a comportarsi normalmente ma, nelle occasioni in cui ci capitava di parlare di lei, me ne parlava sempre eccessivamente bene. Diceva che è una bella ragazza, una persona spigliata. Non ci voleva molto a capire che tra loro fosse nato qualcosa”.
Insomma a Simona l’idea dalla testa non gliela leva nessuno che Filippo l’abbia lasciata per Pamela, ma afferma anche che “credo al fatto che, quando stava con me, Filippo non mi abbia fisicamente tradito con Pamela. C’erano, però, una serie di telefonate e di sms che mi hanno insospettito. Ecco, posso dire che non mi ha tradito nel senso fisico del termine ma che l’intenzione, da parte di entrambi, c’era”, insomma un tradimento vero e proprio forse non c’è stato ma sicuramente lei se ne era accorta del feeling particolare tra i due anche se all’inizio Filippo negò qualsiasi flirt con Pamela, per ammetterlo solo mesi dopo.
Ha scelto di non dirlo subito perché era già uscito male dalla precedente relazione con Flora e non voleva ammettere di aver commesso lo stesso errore. E’ strano dirlo ma, dopo due anni, si è ripetuta, in maniera identica, la stessa storia” ecco quale spiegazione si dà Simona al comportamento del ragazzo e cioè che proprio in virtù del suo comportamento passato – che tutta Italia con la sua partecipazione al Gf poté vedere – Filippo abbia cercato di nascondere la cosa per quanto poteva. 

Simona parla poi dell’esperienza al secondo reality a cui ha partecipato – La Talpa – e a cui prese parte solo in un secondo momento. Pamela Camassa invece vi stava partecipando dall’inzio del reality e proprio la stessa sera in cui Simona vi fece ingresso, Filippo – che doveva partecipare come ospite a sorpresa per Pamela – si portò via la sua ragazza. L’atteggiamento del romano è spiegato da Simona con la convinzione che “Filippo sa che, quando sono ferita, posso essere cattiva e un po’ iena. Avrà avuto paura che io raccontassi cose che non avrei dovuto raccontare, facendo uscire male il personaggio di Pamela. Volendo, se gli mancava così tanto, avrebbe potuto portarla via prima.

Simona ammette che se volesse potrebbe mettere in crisi la coppia, ma dice e non dice anzi “preferisco non dirlo. Si tratta di cose personali. Ho scelto di tacere, fino a oggi, e continuerò a farlo”. Ma a questo punto non faceva prima a non dire niente a riguardo se non dirà mai questa verità? Certo forse così può lasciarci pensare qualsiasi cosa, anche pensando ai precedenti di Filippo che, prima di mettersi con Simona, era fidanzato con Flora Canto – lasciata o tradita in diretta Gf proprio con Simona, questa poi lasciata per Pamela Camassa che forse dovrebbe stare attenta al suo ragazzo e a questo proposito Simona afferma “la vita è una ruota. Ciò che fai torna sempre indietro. Non le auguro del male, comunque. Certo, non di soffrire per amore. Non nutro rancore nei loro confronti” però ancora è qui a parlare di loro!

Tags: , , , , , ,

Scrivi un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Altri gossip:

MyFreeCopyright.com Registered & Protected