Privacy Policy
Crea sito

Paola Barale: tre secchioni sono gay


Translate this post

Traduzione

Mancano ormai pochi giorni per la finale del famoso comedy show “La Pupa e il Secchione”. Anche nella sua seconda edizione la trasmissione si è rivelata un vero successo televisivo. Se il programma ha conquistato tanti italiani è anche merito delle splendida Paola Barale, che dopo una lunga assenza dagli schermi ha scelto proprio questo programma per ritornare alla conduzione. Ma cosa ne penserà la Barale dei concorrenti secchioni e delle belle pupe?

La bionda compagna di Raz Degan, ha rilasciato un’intervista a Diva e Donna in cui racconta le sue personali opinioni sulle pupe e sui secchioni. Senza peli sulla lingua Paola Barale ha subito espresso la viva antipatia che nutre nei confronti delle ragazze. Un’antipatia dettata dalle troppe frequenti cadute di stile che secondo lei hanno spesso le pupe. Troppe urla, troppe esibizioni gratuite di tette secondo lei. E come dare torto alla Barale? Effettivamente si è un po’ esagerato, non credete?

Diversa è invece l’opinione della Barale nei confronti dei secchioni, per i quali nutre un vero affetto. Dice sui secchioni: “secondo me i concorrenti maschi del programma sono la vera rivelazione della tv quest’anno. Riescono davvero a divertirmi. Mi conquistano perché sono teneri. Sono tutti belli grandi all’anagrafe, ma poi nella realtà, nel confrontarsi con tutti gli altri, pupe e non, sono dei cuccioli, indifesi come dei bambini. Sembra che non conoscano la malizia o la cattiveria”.

Ma le opinioni della bionda conduttrice non si fermano qui. Secondo Paola tre dei secchioni sono gay. Ecco le sue parole: “se volete sapere la mia opinioni, ma attenzione, è un mio giudizio e posso sbagliarmi, tre dei concorrenti sono gay. Lo dico da come si comportano, da piccoli gesti. Ma lo ribadisco, sono io a dirlo”.

Voi che ne pensate?

Tags: ,

Scrivi un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Altri gossip:

MyFreeCopyright.com Registered & Protected