Privacy Policy
Crea sito

Mauro Marin al Tg5


Translate this post

Traduzione

Ragazzi è proprio vero che vincere il Grande Fratello ti apre tutte le porte. Ma quella del Tg5 non ce l’aspettavamo proprio!

Mauro Marin, il vincitore del reality più famoso, ha cominciato alla grande il pellegrinaggio da un programma all’altro che ora lo vedrà coinvolto. Ha cominciato proprio con il telegiornale!

Ieri sera stavo cenando, ero a tavola, guardo le notizie serie del tg e poi eccolo lì, Mauro è arrivato anche nel luogo più inviolabile della televisione italiana!!

Mauro, con il suo solito modo di ondeggiare quando parla e in evidente imbarazzo, ha raccontato della vita dentro la casa.

Lui è stato un personaggio odiato dentro la casa, i suoi coinquilini a mala pena gli rivolgevano la parola; ma fuori la casa Mauro è stato amatissimo. A riprova che lui sia l’idolo delle folle c’è il suo fanpage su Facebook che conta ben 340 mila iscritti!! E ricordiamo che i voti che lo hanno portato alla vittoria durante la finale sono stati addirittura 400 mila!!!!

Mauro ha ringraziato di tutto l’affetto che hanno mostrato per lui gli italiani anche se ancora non se ne rende pienamente conto perché dentro la casa, dice il vincitore del Gf, non hai modo di renderti conto cosa la gente prova per te, non si ha questa percezione.

Il nostro eroe dichiara senza vergogna di essere ancora incredulo della esperienza vissuta, è così su di giri che, dalla sera che lo ha visto arrivare primo nel reality condotto da Alessia Marcuzzi, non è ancora riuscito a dormire.

Non si capacita di essere al telegiornale, in un luogo che lui ha conosciuto solo come spettatore dal divano di casa. Lui invece ieri era proprio lì, e dagli studi di Canale Cinque ha confermato che il montepremi di 250 mila euro lo userà per estinguere il mutuo della salumeria di famiglia, permettendo così ai suoi genitori di vivere più tranquillamente.

Mauro alla fine sfrutta la visibilità del Tg5 per fare un appello agli italiani.

Nella puntata finale del Gf, durante i festeggiamenti, qualcuno gli ha sottratto il cappellino che indossava. Spiega che l’oggetto di per sé non vale niente, ma quello era il cappellino di suo nonno, al quale era legatissimo. Chiede quindi per favore la restituzione del caro ricordo del parente scomparso.

Siamo certi che quanto prima gli verrà restituito perché ormai Mauro è entrato nei nostri cuori.

Tags: , , , , , , , , , , ,

Scrivi un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Altri gossip:

MyFreeCopyright.com Registered & Protected