Privacy Policy
Crea sito

Maicol Berti al Chiambretti Night


Translate this post

Traduzione

Maicol Berti ieri è stato ospite al Chiambretti Night, il programma di Piero Chiambretti “solo per numeri uno”. Maicol è un numero unico sicuramente: il primo gay dichiarato di tutte le edizioni del Grande Fratello, seppur di gay o psuedo tali ce ne sono passati, almeno qualcuno: Rocco Casalino ha da poco ammesso la propria bisessualità ad esempio, mentre Jonathan Kashanian gioca ancora non ammettendo nulla nè smentendo.

Intanto tornando a Maicol ecco che proprio di omosessualità si parla, anche per via delle domande di Costantino Della Gherardesca: “sono vergine, per scelta mia e degli altri“, poi continua: “da piccolo giocavo sempre con le Barbie anziché con le macchine e con la mia famiglia ho fatto outing dentro la casa di Cinecittà“.

Insomma Maicol si mette a nudo e spera soprattutto di aver “aiutato” qualcuno con questa sua esperienza, una sorta di conforto per persone come lui “che non trovano il coraggio di parlarne con i propri genitori” e continuando così a parlare del suo coming out ammette di non aver mai trovato la forza di parlarne con il padre a tu per tu e che realmente il padre era all’oscuro di tutto o che – come ha detto in altre interviste – se lo poteva immaginare, ma non aveva avuto conferma da lui.

Della sua presa di coscienza invece non ricorda il momento preciso, ma dice “da piccolo giocavo sempre con le Barbie, anziché con le macchinine” alché la battuta simpatica di Chiambretti “insomma hai sempre avuto le idee chiare” e via con la risata.

Parlando del fututro invece spera di costruirsi una famiglia e di sposarsi: “spero di trovare un uomo“, ma come sia quest’uomo non lo svela, forse perché ne possiamo avere un’idea.. un sosia di Giorgio Ronchini per Maicol pleaseeeeeee.

E se alle domande incalzanti del Della Gherardesca Maicol risponde senza problema alcuno alla domanda “sei attivo o passivo?” del curiosissimo Chiambretti, Maicol imbarazzatissimo ammette che “non avendolo mai fatto non ne ho idea” e allora noi gli auguriamo di scoprirlo presto magari con l’amore della sua vita, d’altronde a ventidue anni è forse concesso ancora sognare.

Tags: , , , , , , ,

Scrivi un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Altri gossip:

MyFreeCopyright.com Registered & Protected