Privacy Policy
Crea sito

La tifoseria di Mauro Marin contro Barbara D’Urso


Translate this post

Traduzione

Mauro Marin, il vincitore del Grande Fratello 10, è il personaggio più richiesto del momento.

E’ d’obbligo che sia così. Quest’edizione del Gf è stata la più lunga della storia, si sono susseguiti tanti concorrenti che abbiamo imparato a conoscere e si sono create delle tifoserie quanto mai scatenate.

Il personaggio più idolatrato è stato indubbiamente Mauro. Non che lui abbia fatto niente per rendersi simpatico, anzi. All’interno della casa lui è sempre stato un personaggio border-line, lontano dalle dinamiche degli altri concorrenti, una pecora nera insomma.

E proprio per questo i suoi coinquilini lo hanno odiato. Si sa che chi gioca in solitaria fa paura perché non è controllabile dal “branco”.

Ma proprio per la sua capacità di distinguersi, fuori dalla casa gli italiani lo hanno da subito acclamato come il migliore della casa e poi votato come vincitore.

Mauro ci spiega il suo modo di agire dentro la casa. Lui infatti è entrato nella casa dopo una settimana dall’inizio del programma (ricordate che il Gf lo ha lasciato in isolamento in albergo la prima settimana?) e quando è entrato nella casa ha trovato delle dinamiche già delineate e un gruppo molto compatto.

Avendo avvertito la sensazione di non essere accettato dai suoi coinquilini ha deciso di rischiare e di presentarsi come un personaggio di rottura. E questa è stata la sua fortuna. Noi spettatori stupidi non siamo, e ci appare sempre improbabile che nel giro di due giorni nascano delle amicizie così profonde come ci vogliono far credere. Mauro è piaciuto agli italiani proprio perché ha dichiarato subito di essere lì per vincere il montepremi, W la sincerità!!

Nonostante tutto però ci sono programmi che ancora vogliono infangare il nostro eroe.

Proprio ieri a “Pomeriggio Cinque”, il programma di Barbara D’Urso, sono stati ospiti della puntata i genitori di Mauro. Anziché ricevere i complimenti per la vittoria del figlio, i signori Marin hanno ricevuto una valanga di critiche ed hanno dovuto rispondere a situazioni e comportamenti di Mauro che ormai sembravano a tutti superati.

Mauro Marin è ormai diventato un fenomeno mediatico di prim’ordine, la sua fanpage di Facebook conta migliaia di iscritti che non potevano tacere sull’accaduto.

Il popolo di Facebook ha immediatamente attaccato Barbara D’Urso, adducendo motivazioni più che valide.

La conduttrice infatti pur di piacere ai “benpensanti” elogia quei personaggi che parlano bene e razzolano male.

Qualche esempio??

Cominciamo da Massimo Scattarella. Barbara ce lo presenta come un tenerone perché è tutto legato alla mammina, al nipotino; ma poi sembra dimenticare la bestemmia.

Poi c’è Carmela Gualtieri, la bella siciliana che Barbara presenta come la perfetta donna di casa, la ragazza che difende il proprio amore per George Leonard nonostante le critiche; ma, chiedono i fans di Mauro, non andrebbe punita per avere detto a quest’ultimo “ti conficco il tacco nel cervello”?? Oppure ci dimentichiamo le cose un po’ a convenienza??

I 390 mila fans di Mauro Marin vogliono spiegazioni.

Tags: , , , , , , , , , ,

Scrivi un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Altri gossip:

MyFreeCopyright.com Registered & Protected