Privacy Policy
Crea sito

Grande Fratello 10: intervista a Giorgio Ronchini


Translate this post

Traduzione

Lasciatemi dire che secondo me il personaggio più controverso del Grande Fratello 10 è stato Giorgio Ronchini. So che per molti lui è il classico pezzo di pane, il bravo ragazzo per definizione, ma a casa mia si dice che l’acqua cheta rompe i ponti. E poi mi pare abbia spezzato troppi cuori per essere così “santarellino”.

Ho raccolto per voi l’ultima intervista rilasciata da Giorgio, così almeno ci chiariamo meglio le idee sul secondo classificato del reality più famoso d’Italia.

Giorgio Ronchini innanzitutto dichiara di aver partecipato al Grande Fratello assolutamente per caso. Come tanti si è presentato ai provini per gioco e fatalità lo hanno scelto.

E’ felice di quest’esperienza perché la gente gli sta mostrando tanto affetto adesso che è fuori, e soprattutto perché senza questo programma avrebbe trovato maggiori difficoltà nell’avvicinarsi al fratello.

Giorgio non nasconde comunque la delusione di non aver vinto pur essendo arrivato così vicino al traguardo. Con i soldi del montepremi avrebbe voluto far vivere più serenamente i suoi genitori, ma è certo che questo programma gli aprirà tante porte nel campo della moda.

Giorgio parla di Mauro Marin, il vincitore. Qui Giorgio fa secondo me un po’ la figura del “rosicone” perché in buona sostanza Giorgio gli rimprovera di avere esclusiva mento giocato, di essere andato avanti a suon di tattiche e strategie senza investire un minimo di sentimenti.

Caro Giorgio lasciati dire che non mi sembra una critica tanto originale. Sono cinque mesi che dite tutti la stessa cosa a Mauro e comunque vi ha fregato tutti. Grande Mauro!!

Giorgio poi approfitta dell’intervista per rispondere a chi l’accusa di avere illuso Maicol Berti, e addirittura di nascondere una bisessualità latente: “Con Maicol non ho fatto altro che dimostrare, a tante persone e soprattutto a queste qui che sono fondamentalmente ignoranti (ma in senso buono) quanto sia sbagliato il loro ragionamento. Io stesso ho avuto per molto tempo un tabù verso il mondo gay, tanto che nel percorso della mia vita ho conosciuto delle persone che avrei sostanzialmente evitato, non essendo così aperto a realtà diverse dalle mie. Nel momento in cui ho conosciuto persone differenti da me e ne ho apprezzato i valori, non ho fatto altro che coltivare le amicizie. Maicol è una di queste: io e lui siamo la dimostrazione che le barriere dettate dalla diffidenza e dal differente orientamento sessuale possono essere abbattute. Sono fiero di avere un’enorme schiera di appassionati che mi ha supportato per questi 4 mesi, hanno conosciuto la mia persona e l’hanno stimata. Mi bastano questi, che mi vogliono bene per quello che sono e che non hanno dubbi su di me”.

Giorgio rilascia poche parole su Carmen Andolina. Dice di non aver fatto niente per lasciarle intendere che i due potevano avere una storia perché il suo cuore è sempre stato di Giulia.

Forse, dopotutto, dovrei ricredermi su Giorgio. Sembra davvero un ragazzo a posto.

Tags: , , , , , , , , ,

Scrivi un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Altri gossip:

MyFreeCopyright.com Registered & Protected