Privacy Policy
Crea sito

Amici: Intervista al cantautore Enrico


Translate this post

Traduzione

Lasciatemi fare una confessione: io adoro Enrico Nigiotti. Capisco che a volte è stonatino, capisco che quando parla si mangia un po’ le parole, capisco anche che quando suona la chitarra si ingobbisce tutto; ma mi piace lo stesso.

Enrico appartiene a quella categoria di persone che o la odi o la ami. E’ questo il difficile destino delle persone che a volte possono essere un po’ scomode perché ti dicono tutto in faccia, senza ipocrisia. E lui è così: un duro dagli occhi di cucciolo.

Quello che apprezzo soprattutto in lui è la sua modestia, è stato uno dei pochi concorrenti di Amici che facendosi un esame di coscienza, senza badare troppo agli schieramenti dei professori, ha saputo capire cosa gli serviva e cosa no per crescere musicalmente e per questo ha cambiato insegnanti; ricordiamo prima Charlie Rapino, poi Loretta Martinez e infine Luca Jurman.

Peccato davvero che durante il serale di domenica 28 febbraio sia uscito, ma è stata una grande uscita la sua, coerente con la sua anima.

Ieri Enrico è stato ospite di Mattino Cinque,e durante l’intervista ha ribadito ancora una volta che se ci fosse stata una sfida tra lui ed Elena, non avrebbe lasciato spazio a dubbi. Sarebbe uscito lui al suo posto. Come sappiamo è andata proprio così durante il serale di Amici, e fa piacere vedere che Enrico non si è pentito del suo gesto galante nei confronti della ragazza che ama.

Anche Luca Zanforlin, intervistato, tesse le lodi del giovane cantautore sostenendo che lui è il ragazzo più vero di quest’edizione, un toscanaccio simpatico e sopra le righe.

Siamo certi che Enrico farà strada, la gente premia sempre chi ha un cuore così grande.

Tags: , , , , , ,

Scrivi un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Altri gossip:

MyFreeCopyright.com Registered & Protected