Privacy Policy

Intervista a Maicol Berti: “vorrei cambiare sesso”


Translate this post

Traduzione

Maicol Berti, da quando è uscito dalla casa del Grande Fratello, non si perde un’ospitata. Più volte è stato definito il vincitore morale del Gf, certo è che quando lui appare in tv l’audience sale.

Del resto la sua storia particolarmente travagliata, la morte della mamma quando era piccolissimo, il difficile rapporto col padre, la sua omosessualità; inevitabilmente attira i curiosi.

L’importante però è che la curiosità non diventi morbosità e che i problemi di questo ragazzo non vengano trattati come merce da vendere.

Il Grande Fratello, come ha recentemente detto Alessia Marcuzzi, non è programma che agisce sul sociale, è solo intrattenimento. Ma ha il vantaggio di portare nelle case degli italiani la vita dei suoi concorrenti, dalle quali si può trarre lo spunto per affrontare tematiche più o meno importanti.

E Maicol Berti, ospite a Domenica Cinque, intervistato dalla conduttrice Barbara D’Urso, ha confermato queste parole. Lui infatti ha detto che grazie al programma ha superato la paura di mostrarsi per quello che è, ha capito che può essere accettato e che soprattutto deve pretendere di essere accettato.

In studio è presente anche suo padre, il signor Lino, e Maicol aggiunge che il Gf gli ha dato il coraggio di affrontare anche col padre la sua vera natura. Infatti prima del suo ingresso nel programma Maicol non aveva mai fatto outing.

Maicol svela anche di stare seriamente pensando di diventare donna. Dice infatti: “Mi piacerebbe cambiare il mio aspetto fisico. Ovviamente, ho molta paura di come diventerà in futuro, però per stare finalmente bene con me stesso forse dovrei farlo. Con le persone giuste al mio fianco che mi possono appoggiare in questo cambiamento, lo farei molto volentieri”.

Speriamo che Maicol, al quale siamo tutti affezionati ormai, trovi la sua strada.

Tags: , , , ,

Scrivi un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Altri gossip:

MyFreeCopyright.com Registered & Protected