Privacy Policy

Gabriele Belli: sono uomo e adesso per me inizia una nuova vita


Translate this post

Traduzione

Una notte a pensare, immaginare. L’ultima di tante notti insonni. E il giorno dopo, al risveglio dal sonno artificiale dell’anestesia, sapere finalmente. Sentire che qualcosa dentro è cambiato, ma non solo fisicamente. Asportandomi utero ed ovaie,il chirurgo mi ha tolto un peso dal cuore: presto anche per la legge italiana avrò diritto ad un nome da maschio, rinascerò uomo”. Lo confessa l’ex inquilino della casa del Grande Fratello 10, Gabriele Belli, dopo aver effettuato l’operazione per il cambio di sesso. Ieri sera non a caso Gabriele ha festeggaiato la sua rinascita a Milano, il suo primo compleanno da uomo.. 38 anni della sua vita.

Non mi sono fatto la plastica, non ho un organo maschile, ho semplicemente fatto l’isterectomia totale, perché questo è l’unico modo, in Italia , per vedere riconosciuta la propria identità sessuale a livello sociale”.

Belli già nella casa più famosa di Italia aveva espresso il desiderio di diventare uomo a tutti gli effetti, mostrando al pubblico la difficoltà di essere ‘nel mezzo’, con un corpo da donna in un animo maschile. “La transizione, cioè il passaggio da un sesso ad un altro è molto più intima che aggiungere o togliere un pezzo dal corpo, riguarda il ruolo sociale del transgender. Nessuno di noi, esibisce i genitali in pubblico per dimostrare il proprio sesso, ma mostriamo la nostra identità sociale, e per quel nome, scritto sui documenti che dice chi siamo, io ho dovuto operarmi, per vedermi riconosciuto per quello che so di essere, per quello che il mio corpo è”.

L’ex concorrente si è sempre considerato un errore, proprio perché nel tempo aveva sviluppato la consapevolezza che la natura avesse commesso uno sbaglio attribuendogli un corpo sbagliato. “Se tante persone considerassero così la transessualità vivrebbero meglio e potrebbero decidere se affrontare o meno la transizione. Certo, è un percorso chirurgicamente molto difficile, per il fisico e per la testa. Ma non farlo significa vivere la vita da infelici, anzi, non vivere affatto”. Nella Casa un altro coinquilino, Maicol Berti, ha dichiarato di voler diventare donna e cambiare così sesso. “L’averlo dichiarato pubblicamente è la cosa più coerente che gli abbia sentito dire da quando lo conosco. Perché Maicol non è un gay, è donna a tutti gli effetti, una donna eterosessuale a cui piacciono gli uomini. Così come io sono da sempre, un uomo etero a cui piacciono le donne”.

Tags: , , ,

3 Responses to “Gabriele Belli: sono uomo e adesso per me inizia una nuova vita”

  1. Michelle Says:

    SALVE, io sono una che ha fatto tutto l’iter transizionale..e oggi sono una donna completa anche legalmente..una strada un po lunga ma lo fatto con lo stato..quindi chi veramente motivato e chi veramente lo senta…lo faccia.Per il resto tocca veramente ringraziare la scienza e dire viva la scienza,che ti fa rinascere e rivivere…DISTINTI SALUTI MICHELLE

  2. VALENTINA Says:

    CIAO MICHELLE LEGGERE QUESTA PAGINA FA VENIRE I BRIVIDI ……. IO SONO LESBIKA E ANKIO SOGNO DI AVERE UN CORPO DA UOMO E SENTIRMI UOMO ANKE ALL ESTERNO…. MA CE QUALKOSA KE MI BLOKKA NN SO SE E LA MIA FAMIGLIA CIOè PENSO A LORO QUANDO VI VEDRANNO UOMO OPPURE XKE O PAURA DI SUPERARE L INTERVENTO….DA INTERNET O LETTO KE CMQ DP L INTERVENTO DEVO STARE SEMPRE A CONTROLLO FINKè DP QUALKE ANNO MI SENTIRò UOMO 100 100…………..DIMMI NA COSA TU COME HAI INIZIATO LA PROCEDURA CN GLI ORMONI??? ASPETTO UNA TUA RISPOSTA BACI E AUGURI 🙂 KISSS

  3. irene Says:

    anke io sono lesbica ho 18 anni e desidero tanto il corpo di un uomo cosi sto vivendo la vita di qualcun’altra non è la mia ma ancora ho paura perchè non mi convince l’intervento sotto dei genitali -.- 🙁

Scrivi un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Altri gossip:

MyFreeCopyright.com Registered & Protected